Home Corsi calzature Corso di modelleria calzature avanzata

Corso di modelleria calzature avanzata

RETTA
€ 3500,00
DURATA
5 SETTIMANE
SESSIONI
Nov 26th, 2018 → Dec 21st, 2018

Apr 3rd, 2019 → May 10th, 2019

Jul 1st, 2019 → Aug 2nd, 2019

Nov 18th, 2019 → Dec 20th, 2019

LINGUA DEL CORSO
English, Italian
ORARI
Dalle 9 alle 17, da Lunedì a Venerdì

Questo modulo avanzato di 5 settimane è stato aggiunto di recente alla nostra offerta formativa per rispondere alla crescente richiesta da parte dei nostri studenti di approfondimenti tecnici più avanzati.

L’obiettivo di questo corso è di approfondire la conoscenza della modelleria tramite lo studio di tomaie tecnicamente più sofisticate.

Il programma di formazione coprirà ulteriori temi della modelleria come la Strobel – sia bordo sia stretta – una costruzione comunemente usata nel settore sportivo che sta diventando sempre più popolare nel segmento casual; Mocassini: a partire dal modello di loafer insegnato nel corso di 12 settimane gli studenti approfondiranno l’argomento imparando come fare cartamodelli in stile driver e in stile scarpa da barca; altri dettagli tecnici come i soffietti e gli stivaletti impermeabili.

Richiesta informazioni

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Argomenti trattati durante il corso

Modelleria avanzata

Nel corso di 12 settimane gli studenti imparano i fondamentali della modelleria per le costruzioni montate. Durante questo corso di 5 settimane gli studenti vengono guidati ad affrontare altre costruzioni:

  • Mocassini: in questo corso gli studenti imparano i metodi per realizzare la camicia del mocassino tubolare, per sviluppare il modello del mocassino da barca e il modello “car shoe” per uomo e donna. Una volta realizzato il modello, gli studenti realizzano una prova in microfibra e infine un prototipo in pelle con una suola in gomma e tutti i rinforzi. I mocassini sono molto amati perché gli studenti possono realizzare i prototipi in autonomia dopo aver imparato le tecniche di cucitura a mano
  • Strobel: la costruzione di tomaia con sottopiede in tessuto cucito comunemente usata per le calzature atletiche ma che sta diventando sempre più popolare per le scarpe casual (oltre ad essere usata per le scarpe outdoor e di sicurezza). Durante il corso viene insegnata la modelleria dello strobel filoforma e rimboccato. Gli studenti possono realizzare le prove e i prototipi presso il nostro laboratorio dove l’orlatrice della scuola ha grande esperienza a cucire con la macchina strobel. Una volta preparata la provina in microfibra gli studenti possono usare materiali reali: non solo pelle per sneaker ma anche mesh, film che possono essere fusi con le presse a caldo e tessuti tecnici.

CAD 2D per modelleria e taglio

Nel 2019 abbiamo aggiunto una settimana al corso avanzato per includere 40 ore dedicate alla modelleria 2D. Verrà insegnato l’utilizzo del software Shoemaster partendo dalla digitalizzazione della camicia spianata fino alla creazione dei pezzi tecnici per il taglio automatico sul tavolo da taglio disponibile presso la fabbrica prototipi della scuola.
Il motivo per cui è stata aggiunta questa parte dedicata al CAD 2D è che ormai quasi tutte le fabbriche richiedono modellisti con questo tipo di competenza.
Gli studenti che vogliono imparare anche l’uso di un software di 3D design integrato per la parte virtuale e la modelleria tecnica possono proseguire il percorso di formazione con il corso di 4 settimane di 3D design.

Esame finale

L’esame finale è basato sulla valutazione dell’accuratezza dei modelli realizzati durante il corso.
Il diploma Arsutoria School è rilasciato a tutti coloro che completeranno l’esame finale con successo.

Attenzione

Ci sono solo 10 posti disponibili in ognuna delle tre classi che organizziamo durante l’anno, per questo motivo solo chi ha ottenuto il diploma del corso di 12 settimane o del corso del sabato per lavoratori può frequentare il corso.

Our studentsLa parola agli studenti dei precedenti corsi e alle loro esperienze

Fitria Vidyawati
Designer d'interni

Voglio aprire un’attività nel settore calzaturiero

Leggi di più
Fitria Vidyawati
Designer d'interni

Fitria è un’interior designer con una grande passione per le scarpe che risale all’infanzia. 6 anni fa ha fondato un’azienda di scarpe a Bandung, in Indonesia. Essendo responsabile non solo della performance dell’azienda ma anche della progettazione, Fitria pensa in grande e, poiché desiderava migliorare le performance già soddisfacenti del suo brand, è venuta ad ARSUTORIA per comprendere meglio come si fanno le scarpe, in modo da rafforzare, in futuro, la sua posizione come designer di calzature

← Back

Titos Louvaridis
Family Business

La produzione di calzature è un’attività di famiglia che voglio continuare a far crescere

Leggi di più
Titos Louvaridis
Family Business

Tito è appassionato della vita e, in particolare, di tutto ciò che ha a che fare con le calzature: design, fabbricazione, sviluppo, ecc. Segue la tradizione della sua famiglia con un’azienda che produce articoli su misura a Cipro ed è arrivato ad Arsutoria col desiderio di ampliare le sue conoscenze sull’industria calzaturiera dopo aver ottenuto una laurea in Footwear Design presso l’Università di Leicester.

← Back

Stephanie Lundby
Ecco Shoes

Voglio acquisire conoscenze tecniche necessarie per diventare una modellista

Leggi di più
Stephanie Lundby
Ecco Shoes

Stephanie ha sempre avuto le idee chiare su chi voleva diventare: una produttrice di scarpe! Ha cominciato con una laurea in Abbigliamento Moda con un forte focus sugli accessori e la pelletteria e ha sempre massimizzato ogni opportunità per avvicinarsi all’industria e fare esperienza pratica. La sua combattività e la sua dedizione le hanno permesso di conquistare la fiducia della sua azienda nello sviluppo delle sue abilità. Infatti, Ecco Shoes A/S ha sponsorizzato la sua formazione ad Arsutoria, decidendo di mandarla a Milano perché ottenga un’istruzione in modelleria prima di diplomarsi con il Global Trainee Programme in prodotto e design.

← Back

Shone Puipia
Royal Academy of Fine Arts, Anversa

Voglio imparare a conoscere il lato tecnico delle cose per essere un designer migliore

Leggi di più
Shone Puipia
Royal Academy of Fine Arts, Anversa

Un’anima creativa che ha ottenuto una laurea e un master in Fashion Design presso la Royal Academy of Fine Arts di Anversa, in Belgio, e che, quando si è innamorato del design e dello sviluppo delle scarpe durante lo sviluppo della collezione finale per il master, ha deciso di iscriversi ad ARSUTORIA per diventare esperto anche nella modelleria scarpe. Shone crede che imparare a conoscere il lato tecnico della fabbricazione di scarpe può essere utile per i suoi progetti futuri. Dato che desidera fondare un brand tutto suo un giorno, ci aspettiamo di vedere sia abiti che scarpe.

← Back
 

Una formazione completa per i tecnici e modellisti di calzatureQuesto corso non può essere frequentato indipendentemente. Solo gli studenti che hanno superato con successo l'esame del corso di 12 settimane possono frequentare queste 4 settimane di specializzazione

Corso di modellista calzature
+ 12 SETTIMANE

La classe di modellismo da 12 settimane è la base della nostra formazione che suggeriamo sia ai progettisti che ai tecnici. La maggior parte delle ore di formazione è dedicata all'apprendimento delle tecniche di creazione di modelli superiori. Durante le ultime settimane del corso gli studenti progettano una scarpa che realizzano nel campionario calzaturificio della scuola insieme a maestri calzaturieri italiani.

Maggiori dettagli

Corso modellista calzature specifico per lavoratori
+ 9 mesi

Distribuito in un periodo di 9 mesi, da 2 a 4 sabati al mese, favorisce in particolare gli studenti-lavoratori che desiderano migliorare le proprie competenze o entrare nel settore calzaturiero senza doversi astenere dal proprio posto di impiego.

Maggiori dettagli

Hai bisogno di maggiori informazioni? Siamo qui per aiutarti!Compila questo form per scaricare la brochure dei corsi e ti ricontatteremo in men che non si dica

Inoltro la tua richiesta...
Attendi che appaia la pagina di conferma, non reinviare il from di nuovo